In&Out

Nomine – Gennaio 2019

photo by The Creative Exchange

Daniel O’Day, oggi in Roche, sarà nominato CEO di Gilead Sciences a partire dal 1° marzo 2019. Prenderà
il posto di John Milligan, che aveva già dichiarato l’addio lo scorso luglio. In attesa dell’entrata di O’Day, la company americana ha annunciato che in questi mesi il ruolo sarà affidato ad interim a Gregg Alton, da agosto 2018 Chief Patient Officer di Gilead.

Susanne Schaffert è il nuovo CEO della divisione oncologia di Novartis. Ne ha dato notizia la multinazionale svizzera stessa. Schaffert è subentarta a Liz Barrett, in azienda da più di 20 anni.

L’Università di Trento ha un nuovo President of the Board of Directors. Si tratta di Daniele Finocchiaro, già a capo del Comitato di Ricerca e Innovazione di Confindustria e proveniente da ruoli di General Manager e BU VP in GSK.

José Baselga è a capo dell’oncologia di Astrazeneca. Baselga arriva dal Memorial Sloan-Kettering di New York, in cui era responsabile dell’unità oncologica.

Vivek Devaraj ricoprirà il ruolo di Country Head di Sandoz SpA, filiale italiana di Sandoz, divisione del Gruppo Novartis. Succede a Manlio Florenzano, che passa ai vertici di Sandoz Russia.

Silvia De Dominicis, già VP Ethicon EMEA, è il nuovo AD Italia di Johnson & Johnson Medical.

Davide Visentin, proveniente da Stryker dove ricopriva il ruolo di Vice President ...